Ultime Notizie

5 ottobre 2017 - Giornata mondiale dell'Insegnante - Dalla scuola della Costituzione alla 5 ottobre 2017 - Giornata mondiale dell'Insegnante - Dalla scuola della Costituzione alla "Buona Scuola", passando per Don Milani
Anno di prova nei Licei Musicali, richiesta di incontro urgente Anno di prova nei Licei Musicali, richiesta di incontro urgente
Corsi di Formazione - Associazione Art. 33 Corsi di Formazione - Associazione Art. 33
Graduatorie III Fascia ATA - Aggiornamento - Triennio scolastico 2017-19 - scadenza 30 ottobre 2017 Graduatorie III Fascia ATA - Aggiornamento - Triennio scolastico 2017-19 - scadenza 30 ottobre 2017

Login




cicogna

 

 

Supplenze, in arrivo gli stipendi per settembre e ottobre 2015?
ATA
salvadanaio-rotto1Nei prossimi giorni saranno pagati i supplenti per settembre e ottobre 2015.

E' quanto emerso nell'incontro tenutosi al MIUR il giorno 10.11.2015 convocato dall'Ufficio di Gabinetto, a seguito dell'incontro del 22 ottobre 2015 pr l'esame delle problematiche relative alle supplenze ed al personale ATA.
L'Amministrazione era rappresentata al tavolo dal Vice capo di gabinetto dott. Rocco Pinneri, dai Responsabili delle Direzioni del personale scolastico, dei sistemi informativi e del bilancio.

Presenti le delegazioni delle organizzazioni sindacali FLC CGIL - CISL Scuola - UIL SCUOLA- CONFSAL SNALS- GILDA UNAMS e CIDA ANP.
Il Vice di Gabinetto dott. Rocco PINNERI ha assicurato che l' Amministrazione sta facendo ogni sforzo per cercare di inserire nella legge di stabilità per l'anno 2016 una norma che consenta di poter sostituire da subito il personale assente (docenti della scuola dell'infanzia e personale ATA).
Durante l'incontro il dott. GRECO ha comunicato di aver già reso disponibili nei giorni scorsi risorse per oltre 35 milioni per il pagamento delle supplenze brevi e saltuarie relative ai mesi di settembre e ottobre 2015.

NoiPa dovrebbe procedere ad una emissione straordinaria il prossimo 13.11.2015.
Entro dicembre saranno pagati i supplenti per il mese di novembre 2015, mentre per le supplenze del mese di dicembre, stante l'incapienza dei relativi capitoli di bilancio si potrà provvedere solo nel prossimo mese di gennaio 2016.


Non sono pervenute risposte rassicuranti relativamente alle questioni poste durante la mobilitazione del personale ATA del 22.10.2015:
Non è stata fornita infatti alcuna rassicurazione circa le nomine in ruolo del personale ATA sui posti che residueranno dopo l'utilizzazione del personale delle Province per cui con ogni probabilità non se ne farà nulla.
Si è parlato anche del concorso per DSGA e per i concorsi interni senza avere indicazioni precise sul se e quando potranno essere attivate le relative procedure.
Al Responsabile dei sistemi informativi sono state rappresentate alcune anomalie sul funzionamento del sistema, l'amministrazione ha garantito che entro l'anno 2015 tutto dovrebbe tornare alla normalità ed ha motivato il disservizio con l'introduzione di nuove procedure tra cui quella relativa alla gestione ed al pagamento dei supplenti. Si è impegnata ove necessario a promuovere ulteriori incontri per altre questioni.
E' stato assicurato che entro il 31.12.2015 sarà ripristinata la procedura di trasmissione al MEF delle posizioni economiche, cadute sotto vincoli posti dall'art.9,comma 21 del D.L.78/2010, , che potranno così essere pagate, compreso gli arretrati, dal 1.1.2016.
Resta ancora in sospeso la questione delle circa 3000 funzioni residue non acquisite a sistema, per le quali sono in corso interlocuzioni con il MEF per vericare l'esistenza della necessaria copertura finanziaria.
I Sindacati hanno sollecitato l'amministrazione a risolvere il problema della indennità ai DSGA a cui sono state affidate n.2 scuole con la certificazione delle economie per l'anno 2014.15 e con la emanazione dell'atto di indirizzo necessario per riaprire il confronto presso l'ARAN per l'anno 2015.2016.


La delegazione Gilda Unams

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon