Ultime Notizie

RELAZIONE INCONTRO SU ATTUAZIONE DELLE DELEGHE PREVISTE DALLA LEGGE 107/15RELAZIONE INCONTRO SU ATTUAZIONE DELLE DELEGHE PREVISTE DALLA LEGGE 107/15
Concorso riservato ai docenti abilitati, in arrivo il decretoConcorso riservato ai docenti abilitati, in arrivo il decreto
MOBILITÀ 2018/19, DOMANDE AD APRILEMOBILITÀ 2018/19, DOMANDE AD APRILE
Valutazione esterna delle scuole. A che punto siamo?Valutazione esterna delle scuole. A che punto siamo?

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

LE NUOVE GRADUATORIE TERZA FASCIA ATA SLITTANO DI UN ANNO
ATA

scartoffieLE NUOVE GRADUATORIE TERZA FASCIA ATA SLITTANO DI UN ANNO
Le vecchie vengono prorogate fino alla fine del corrente anno scolastico


Nell'incontro odierno, convocato dal MIUR - UFFICIO DI GABINETTO - presenti il dott. Pinneri, la dott.ssa NOVELLI, il dott. Molitierno, la dott.ssa DE PASQUALE ed altri e i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali, per la FGU Silvio Mastrolia, è stata affrontata la questione delle graduatorie Terza fascia del personale ATA anche alla luce dei rilievi delle ragionerie Territoriali dello Stato sui contratti stipulati in applicazione dell'art.59 del CCNL del 29/11/2017 con personale ATA già di ruolo su altri profili con scadenza fino all'avente diritto.


L'amministrazione durante l'incontro fornisce alcuni dati emersi a seguito di accurato monitoraggio.
Le domande di terza fascia del personale ATA presentate sono state oltre 1 milione e 800000, di queste, ottocentomila non sono ancora state trattate dalle SCUOLE per cui è da ritenere che i tempi di completamento della operazione saranno ancora molto lunghi.

 

La funzione per l'inserimento delle scuole per le supplenze da parte degli aspiranti potrà essere quindi attivata solamente dopo l'acquisizione a sistema da parte delle segreterie scolastiche di tutte le domande. L'amministrazione comunica quindi la volontà del Ministero di emanare un decreto a firma del Ministro per spostare di un anno la decorrenza delle nuove graduatorie ATA di terza fascia che avranno validità quindi per il triennio 2018/2019 -2019/2020 e 2020/2021 e, di conseguenza, e di prorogare la validità di quelle vigenti fino al termine del corrente anno scolastico.


A seguito di ciò tutti i contratti stipulati con scadenza fino all'avente diritto saranno da subito trasformati fino al 30 giugno o fino al 31 agosto a seconda della tipologia di posto.
Durante l'incontro si è parlato anche delle altre questioni riguardanti il personale ATA tra le quali:
Concorso per i DSGA ormai imminente;
Definizione delle le posizioni economiche vecchie e avvio procedure per le nuove;
Mobilità professionale;
Regolamento delle supplenze ATA e modalità di reclutamento;
Indennità ai D.S.G.A. a cui in questi anni sono stati affidate 2 scuole;
L'Amministrazione si è dichiarata disponibile da subito ad avviare degli incontri per affrontare le varie tematiche.
Da ultimo è stato ricordato dai Sindacati che il Sistema informatico SIDI per quanto attiene le domande on line di ricostruzione di carriera e di dichiarazione dei servizi ancora non funziona correttamente per cui è stato rinnovato l'invito a rimuovere le difficoltà.
Un prossimo è previsto entro la fine di queste mese.
La delegazione Gilda Unams

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon