CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Scuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimoScuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimo
EDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALIEDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALI
Misure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e MiurMisure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e Miur
VERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGAVERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGA

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

MIUR - INFORMATIVA SU NUOVO CEDOLINO ELETTRONICO
ATA

soldi1Dal prossimo gennaio tutto il salario accessorio del personale della scuola docenti e ATA sarà pagato dal Tesoro in busta paga e i fondi destinati alle singole scuole per tutte le voci che riguardano il salario accessorio (funzioni strumentali, straordinari ecc..) saranno virtuali.

 

Tali fondi saranno soggetti regolarmente a contrattazione di istituto solo che al momento della destinazione le quote saranno pagate direttamente dal Tesoro il quale si farà carico di inserire sul cedolino le relative competenze e le procedure burocrative derivanti, in pratica le scuole non avranno più la possibilità di servirsi di banche private per depositare i propri fondi, ma si serviranno della Banca Nazionale del Tesoro.

Solo per il prossimo settembre le scuole avranno come liquidità i 4/12 (già stanziati) del fondo, il resto sarà virtuale per andare a regime dal prossimo anno.

 

Rispetto alla nostra preoccupazione di non avere più fondi disponibili, l'Amministrazione ha sostenuto che i fondi delle scuole, invece di essere depositati presso banche private, saranno gestiti dalla Banca Nazionale; una volta resi oggetto di contrattazione di istituto le segreterie scolastiche indicheranno al Tesoro le quote da pagare ai dipendenti, che se li troveranno direttamente sul cedolino.

Complessivamente, la FGU non ravvisa in queste modifiche, alcun pericolo per l'autonomia scolastica perchè questa è garantita attraverso la contrattazione di isitituto, anzii, le considera utili a stimolare la sottoscrizione del contratto nei termini, il dipendente docente o ATA avrà chiarezza sul cedolino e le segreterie saranno sollevate da adempimenti burocratici connessi e potranno dedicare più tempo alle loro funzioni.

 

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon