CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Scuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimoScuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimo
EDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALIEDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALI
Misure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e MiurMisure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e Miur
VERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGAVERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGA

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

INCONTRO AL MIUR SU POSIZIONI ECONOMICHE PERSONALE ATA
ATA

MONETINEIl giorno 30 marzo 2011 presso il MIUR si è svolto il programmato incontro tra i rappresentanti dell'amministrazione e le Organizzazioni Sindacali. Per la Gilda Unams ha partecipato Silvio Mastrolia.

L'Amministrazione ha illustrato una bozza di accordo nazionale concernente l'attuazione a regime dell'art.2, comma 3, della sequenza contrattuale (ex art.62 ccnl 2007-09) sottoscritta il 25 luglio 2008.

 

 

L'accordo regola i criteri, le procedure e le modalità di attribuzione della prima posizione economica e della seconda posizione economica previste dalla sequenza contrattuale del 25 luglio 2008.

Destinatario della prima posizione economica è il personale A.T.A. con contratto a tempo indeterminato limitatamente ai profili dell'area "A" e "B" di cui al CCNL 2007-09.

Destinatario della seconda posizione economica è il personale A.T.A. a tempo indeterminato dei profili professionale di Assistente amministrativo e di Assistente tecnico di cui alla tab. C allegata al ccnl del comparto Scuola, sottoscritto il 29 novembre 2007.

L'accordo andrà a disciplinare le modalità di attribuzione delle posizioni economiche annualmente attribuibili per surroga agli aspiranti utilmente collocati nelle graduatorie in relazione alle cessazioni dal servizio a qualsiasi titolo, ivi compresi i passaggi ad altro ruolo ovvero in altro profilo professionale, nonchè all'incremento conseguente a risorse economiche aggiuntive a partire dall'anno scolastico 2011/2012.

Questi i punti salienti della procedura proposta:

entro il 15 novembre di ogni anno, gli Uffici Scolastici Regionali individuano le graduatorie esaurite ed in via di esaurimento;

entro il 15 dicembre il MIUR dà il via a nuove procedure concorsuali in quelle REGIONI in cui le graduatorie risultano esaurite o in via di esaurimento;

entro il 15 febbraio il personale ATA interessato presenterà le nuove domande tramite istanze on line che, prese in carico dal SIDI, saranno a disposizione delle segreterie delle scuole e degli Uffici Territoriali e potranno essere regolarizzate nel successivo mese di marzo;

A questo punto le due procedure della prima e della seconda posizione economica si differenziano in quanto per la seconda posizione è prevista la prova selettiva.

Prima posizione economica

Graduatorie definitive a partire dal 16 aprile;

Seconda posizione economica

- 1° aprile-15 maggio prove selettive:

- entro fine maggio graduatorie provvisorie ed esame reclami:

- entro 15 giugno graduatoerie definitive

- fine giugno avvio della formazione degli ammessi

L'accordo prevede una disposzione transitoria per le graduatorie da formulare con effetto 1° settembre 2011 con una tempistica diversa che avrà inizio il 15 aprile 2011 con l'individuazione, da parte degli degli USR, delle graduatorie distinte per profili che necessitano di integrazione.

Il nuovo accordo sicuramente consentirà agli UU.SS. Regionali di poter procedere speditamente alla effettuazione delle nomine all'inizio di ogni anno, cosa che fino ad oggi, in alcune realtà, per le ragioni più svariate, non sempre è avvenuto.

Le OO.SS. si sono espresse positivamente, salvo che sulla parte (art.5) attinente l'organizzazione del lavoro, sulla quale tutti hanno convenuto sulla opportunità della eleminazione o di una diversa formulazione.

L'incontro è stato aggiornato a mercoledì 6 aprile 2011

A margine, i rappresentanti di tutte le Organizzazioni Sindacali hanno richiesto l'apertura immediata di un confronto sul rinnovo della procedura sulla Mobilità Professionale e sugli organici per il prossimo anno scolastico 2011/2012.

E' stato anche sollecitato il Bando di concorso ordinario per i DSGA ritenendo ingiustificato ed inammissibile il ritardo.

Il rappresentante della Gilda-Unams ha posto la questione del completamento della procedura della mobilità professionale da perte dell'USR della Campania, che deve ancora completare, per le province di Salerno e di Napoli, le nomine in ruolo per il profilo di assistente amministrativo e di assistente tecnico, evidenziando le responsabilità dell'amministrazione periferica per il mancato completamento delle nomine.

Al riguardo il dott. Maida, cui sono state consegnate alcune note di sollecito della FGU, per conto dell'amministrazione ha garantito il proprio impegno a sbloccare la situazione ed a rimuovere le difficoltà.

Daremo conto dei futuri sviluppi.



LA DELEGAZIONE

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon