IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

SCUOLA, GILDA: SU SCATTI ANZIANITA’ 2011 SUPERARE STALLO O PRONTI A SCIOPERO
Comunicato
“Quella degli scatti di anzianità è diventata una telenovela che va avanti da troppo tempo. Siamo stanchi di prese in giro e quindi, se nel giro di pochi giorni non arriveranno segnali concreti dal governo, saremo pronti allo sciopero”. La Gilda degli Insegnanti, di fronte allo stallo dei pagamenti relativi al 2011, è determinata a intraprendere un’azione di protesta.

“A questo punto, e dopo un trattativa che va avanti senza risultati dal mese di giugno scorso, – sottolinea il coordinatore nazionale del sindacato, Rino Di Meglio – lo sciopero diventa uno strumento necessario”.

Di Meglio pone l’accento soprattutto sui numerosi incontri che si sono succeduti all’Aran “e che si sono risolti in un nulla di fatto: l’emanazione dell’atto d’indirizzo, finalizzato proprio a individuare le risorse aggiuntive a quelle già certificate per il recupero dell’anno 2011, non c’è stata. Senza contare – aggiunge – l’impegno in tal senso evaso dallo stesso ministro dell’Istruzione Francesco Profumo”.
“Questa situazione, nella vana attesa tra l’altro di una nuova convocazione all’Aran, non è più sostenibile – conclude – Per tale ragione, anche da soli porteremo avanti la nostra protesta”.


Roma, 6 ottobre 2012
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

Iscrizione FGU

 

Locandina-gilda-1200x1200

 

corsi_formazione_art_33

 

Assicurazione Iscritti Gilda AIG Europe

 

 

caf_anmil

 

caf_acli

bannerinofgu2

 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr