IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

FORMAZIONE DOCENTI, CAOS SULLA CARD: GILDA CHIEDE INCONTRO AL MIUR
Comunicato

card_renziLa Gilda degli Insegnanti denuncia il ritardo nell'attivazione della carta elettronica per l'aggiornamento dei docenti e la confusione circa le modalità di applicazione della relativa norma e chiede al Miur un incontro urgente per avere chiarimenti in merito.

"Tra i docenti che si stanno rivolgendo alle nostre strutture provinciali - spiega il coordinatore nazionale Rino Di Meglio che oggi ha inviato una lettera al ministro Giannini - regna l'incertezza sull'uso della card per l'anno scolastico in corso.

A tutt'oggi infatti mancano chiari indirizzi da parte del Ministero circa l'applicazione delle norme della legge 107/2015 concernenti la carta elettronica.

La nostra delegazione ha avuto incontri informali con i dirigenti preposti alla Formazione e al Bilancio, i quali hanno fornito informazioni contrastanti: c'è chi ha prospettato l'ipotesi di una carta elettronica prepagata, chi di un voucher, chi di iscrizioni e pagamento mediante una piattaforma gestita dal Miur".

"I docenti - sottolinea Di Meglio - hanno già iniziato dal 1 settembre percorsi di formazione con enti, università, associazioni accreditate al Miur accollandosene i costi, o hanno sostenuto spese finalizzate alla formazione come definite dal comma 121 della legge 107/15.

Considerato il ritardo nell'attivazione della carta elettronica, la Fgu-Gilda degli Insegnanti chiede che per l'anno scolastico in corso vi sia un percorso transitorio che consenta a tutti i docenti di accedere alla formazione obbligatoria con la necessaria consapevolezza e certezza del diritto".

Roma, 11 novembre 2016

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

Iscrizione FGU

 

Locandina-gilda-1200x1200

 

corsi_formazione_art_33

 

Assicurazione Iscritti Gilda AIG Europe

 

 

caf_anmil

 

caf_acli

bannerinofgu2

 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr