CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Aggiornamento GaE per nuovo titolo sostegno, scioglimento riserva e riconoscimento benefici Legge 68/1999 entro il 9 luglio 2018Aggiornamento GaE per nuovo titolo sostegno, scioglimento riserva e riconoscimento benefici Legge 68/1999 entro il 9 luglio 2018
Corso on line di Intercultura ai fini del Concorso per l'insegnamento nelle Scuole italiane all'Estero.Corso on line di Intercultura ai fini del Concorso per l'insegnamento nelle Scuole italiane all'Estero.
INTESA SUI REQUISITI CULTURALI E PROFESSIONALI E CULTURALI PERSONALE SCUOLE ESTEROINTESA SUI REQUISITI CULTURALI E PROFESSIONALI E CULTURALI PERSONALE SCUOLE ESTERO
CONCORSO ABILITATI, GILDA: AI CANDIDATI CHIESTO DONO UBIQUITÀCONCORSO ABILITATI, GILDA: AI CANDIDATI CHIESTO DONO UBIQUITÀ

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

SUPPLENZE, GILDA: SU LIMITE 36 MESI MIUR EMANI NOTA INTEGRATIVA
Comunicato

"Nella circolare sulle supplenze emanata il 29 agosto, il Miur ha citato soltanto la legge 107/2015, omettendo di specificare che, in base a quanto stabilito dalla legge di Bilancio del 2017, il calcolo dei 36 mesi deve partire dal 1 settembre 2016.

Si tratta di una dimenticanza grave che rischia di creare grande confusione nelle scuole su un argomento molto delicato".

Ad affermarlo è Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, che chiede all'Amministrazione di emanare una nota integrativa per evitare inutili contenziosi.

"Riteniamo comunque - aggiunge Di Meglio - che il comma 131 della legge 107/2015, con cui si vieta l'assunzione dei supplenti che abbiano prestato servizio su posti vacanti e disponibili per oltre 36 mesi, a partire dal 2019 sarà causa di innumerevoli ricorsi e probabilmente finirà all'attenzione della Corte Costituzionale".

Roma, 31 agosto 2017

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr