IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

CONTRATTO: SIGLATA IPOTESI DI ACCORDO PER BIENNIO ECONOMICO 2008/09
Contratti e Norme
“Le somme stanziate dal Governo per il rinnovo del contratto biennale erano e restano del tutto insufficienti a preservare il potere di acquisto delle retribuzioni. Fatta questa premessa, bisogna rilevare che nel corso della contrattazione sono stati compiuti i massimi sforzi da parte di tutti per il migliore utilizzo delle risorse disponibili”. Così il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, commenta l’ipotesi di accordo per il biennio economico 2008/09 siglata ieri all’Aran. “Gli interi importi, 70 euro medi lordi, - afferma Di Meglio - sono stati assegnati agli stipendi tabellari, non un centesimo in più al fondo d’Istituto. Le indicazioni del Governo per destinare una parte delle risorse al “merito” non sono state accolte. È stato raggiunto il comune intendimento, sottoscritto anche dall’Aran, di rivedere la struttura della retribuzione nel prossimo contratto, in modo che la retribuzione professionale docente non sia più considerata trattamento accessorio”. Roma, 18 dicembre 2008
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon