CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Nota di trasmissione Ipotesi CCNI Utilizzazioni ed Assegnazioni Provvisorie - a.s. 2019/20Nota di trasmissione Ipotesi CCNI Utilizzazioni ed Assegnazioni Provvisorie - a.s. 2019/20
Firmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieFirmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie
RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019
Incontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieIncontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

MOBILITÀ FASI B1, B2, B3, C. GUIDE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
Mobilità

Nell'incontro odierno (5 maggio 2016) si sono testate le novità introdotte dal nuovo contratto della mobilità riguardanti nello specifico le fasi B1,B2, B3 e C ed in modo particolare gli ambiti.
Questa nuova fase dà la possibilità di selezionare tra 2 opzioni :


1. La prima riguarda gli immessi in ruolo entro il 2014/2015; (scarica la Guida per fasi B1 e B2)
2. La seconda I nuovi immessi in ruolo dal 1 settembre 2015, (scarica la Guida per fasi B3 e C)


I vecchi immessi in ruolo e i neo assunti nella fase 0 e A devono necessariamente scegliere tutte le scuole del primo ambito, gli altri devono selezionare esclusivamente gli ambiti o le province nella loro totalità, si rammenta che il numero massimo di ambiti e di province è di 100 ciascuno.
Qualora le preferenze dovessero risultare incomplete si applicheranno automaticamente le catene di vicinorietà predisposte dall'Amministrazione partendo dalla prima preferenza espressa.
Il sistema informativo, in presenza di esuberi, è in grado di assorbire automaticamente tali docenti sulle disponibilità presenti in organico comprensive del potenziamento.
Solo per i perdenti posto del secondo grado è prevista la modulistica cartacea.
L'Amministrazione nell'esporre la modalità di scelta delle varie tipologie di posti (comune, ctp, carcerarie e ospedaliere) aveva impostato autonomamente il software per blocchi e di conseguenza senza rispettare l'ordine delle preferenze con grave danno per il personale interessato.
Al termine di un confronto molto dibattuto l'Amministrazione si è impegnata a modificare il software per dare la possibilità di selezionare le singole preferenze nell'ordine indicate dall'interessato e pertanto eliminando i blocchi.
Per tale modifica potrà esserci un ritardo di un paio di giorni nell'apertura della funzione per le fasi B1 e B2.
Martedi 10 pomeriggio ci sarà un incontro sull'informativa delle nuove classi di concorso e delle conseguenti confluenze e sulla sequenza contrattuale sui licei musicali.
Giovedi 12 ci sarà il primo incontro sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie.


La Delegazione

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon