CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

PROCEDURA CONCORSUALE SEMPLIFICATA / RISERVATA AGLI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI DI RUOLOPROCEDURA CONCORSUALE SEMPLIFICATA / RISERVATA AGLI ASSISTENTI AMMINISTRATIVI DI RUOLO
Personale ATA:la nostra proposta unitaria per la sua valorizzazione in coerenza con l’IntesaPersonale ATA:la nostra proposta unitaria per la sua valorizzazione in coerenza con l’Intesa
IMMISSIONI IN RUOLO, ANCORA IN FORSE NUMERI, DATE E MODALITÀ. PROSSIMO INCONTRO IL 12 LUGLIOIMMISSIONI IN RUOLO, ANCORA IN FORSE NUMERI, DATE E MODALITÀ. PROSSIMO INCONTRO IL 12 LUGLIO
ALUNNI DISABILI, GILDA: INVESTIRE DI PIÙ PER INCLUSIONE SCOLASTICA ALUNNI DISABILI, GILDA: INVESTIRE DI PIÙ PER INCLUSIONE SCOLASTICA

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

Mobilità 2017-2018: pubblicati i movimenti della scuola secondaria di II grado
Mobilità

Mobilità 2017-2018: pubblicati i movimenti della scuola secondaria di II grado Sono stati pubblicati in data odierna i movimenti della scuola secondaria di secondo grado per l´anno scolastico 2017-2018. I tabulati relativi ad ogni singola provincia sono in corso di pubblicazione presso i rispettivi UST. 

Alleghiamo il file che contiene l´elenco complessivo dei docenti destinatari dei movimenti e i prospetti riepilogativi provincia per provincia con i posti rimasti liberi dopo le operazioni di mobilità, che saranno destinati alle assunzioni a tempo indeterminato e alle altre operazioni annuali per il prossimo anno scolastico 2017/2018..

I risultati delle operazioni di mobilità dovrebbero essere consultabili dagli interessati anche nell´area "istanze on line" (alla voce altri servizi - mobilità in organico di diritto).  

Ai sensi dell´art. 17 comma 2 del C.C.N.I, sulle controversie riguardanti le materie della mobilità, gli interessati possono esperire le procedure previste dagli art. 135, 136, 137e 138 del C.C.N.L. del 29/11/2007, tenuto conto delle modifiche in materia di conciliazione ed arbitrato apportate al Codice di Procedura Civile dall´art. 31 della legge 4 novembre 2010 n. 183, facendone richiesta entro 10 giorni dalla pubblicazione degli esiti all´Ufficio dell´Amministrazione presso il quale hanno presentato la domanda.
Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon