IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

INCONTRO AL MIUR SU CRITERI DI RIPARTIZIONE FINANZIAMENTI PER AREE A RISCHIO, AD ELEVATA IMMIGRAZIONE E CONTRO LA DISPERSIONE SCOLASTICA
Notizie

Nella giornata di ieri si è tenuto il previsto incontro per la stipula del CCNI relativo alla determinazione dei criteri per la ripartizione delle risorse (ca 53 milioni di euro) fra le aree a rischio, ad elevata immigrazione e dove più elevata è la dispersione scolastica. secondo l' Amministrazione rappresentata dal Dott. Scala, vice capo di gabinetto del MIUR, e dal Dott. Filisetti, DG del Bilancio.

Secondo l' Amministrazione vanno cambiati i criteri di ripartizione delle risorse, in quanto in questi ultimi anni è aumentata a dismisura la concentrazione degli immigrati in determinate aree geografiche che vanno privilegiate con un incremento delle risorse. Purtroppo il MIUR è stato in grado di presentare dei dati concernenti esclusivamente le aree ad elevata immigrazione, ma ha dovuto ammettere di non essere in possesso dei dati relativi alla dispersione scolastica e, pertanto, la ns. delegazione si è dichiarata indisponibile a spostare le risorse verso le Regioni con più elevata immigrazione, senza una valutazione complessiva dei dati relativi alla dispersione scolastica.

Su questa posizione c' è stata la convergenza di CGIL, UIL e SNALS che hanno dichiarato la volontà di riprendere il confronto solo dopo aver ottenuto la proposta del MIUR con i criteri di ripartizione delle risorse, purchè corredata dei dati richiesti. In assenza di quanto richiesto la Federazione Gilda Unams e le 3 OO.SS. citate non intendono firmare il relativo CCNI, anche se è apprezzabile la volontà dell' Amministrazione di anticipare la sottoscrizione del medesimo CCNI, per consentire alle scuole di programmare le attività a risorse certe e non "al buio", com' è sempre avvenuto in precedenza e come ha avuto modo di sottolineare la ns. delegazione che ha stigmatizzato la progettualità volontaria e spesso senza un equo corrispettivo.

 

LA DELEGAZIONE

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

Iscrizione FGU

 

Locandina-gilda-1200x1200

 

corsi_formazione_art_33

 

Assicurazione Iscritti Gilda AIG Europe

 

 

caf_anmil

 

caf_acli

bannerinofgu2

 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr