IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
CONCORSO STRAORDINARIO, RINVIARLO SAREBBE SCELTA DI BUON SENSO
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Dopo la crisi Covid: occhi e coscienze aperti
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Corso intensivo in preparazione al Concorso Straordinario classi A 24- A 25 (Inglese)
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico
Circolare interministeriale del Ministero della Salute e del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali 4 settembre 2020, n. 13 - Indicazioni operative relative alle procedure di competenza del dirigente scolastico

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

INCONTRO AL MIUR SU ORGANICI E DIMENSIONAMENTO SCOLASTICO
Organici
Relazione sull'incontro al MIUR tra OO.SS. e Amministrazione su organici e dimensionamento
Per l'Amministrazione Chiappetta, De Angelis, Palermo

 

La mattina del 29 gennaio si sono svolti al MIUR due incontri di informazione sui temi degli organici e del dimensionamento.
L'Amministrazione ha consegnato i dati degli iscritti per l'a.s. 2013-14 da cui si evince che di fronte ad un aumento complessivo di 26 mila allievi non risultano risorse aggiuntive per far fronte all'aumentata domanda formativa. I dati devono inoltre essere letti mettendo in rilievo un incremento netto delle sezioni dell'infanzia (+ 303), un incremento quasi generalizzato delle iscrizioni nella scuola primaria, mentre la secondaria di primo grado subirebbe una diminuzione in particolare in alcune regioni del sud. Le tabelle allegate definiscono chiaramente i trend. Il problema da risolvere è sempre lo stabilire con certezza il contingente dell'organico per i sostegno fatto stante che sarebbero previsti solo 63 mila posti di fronte a 90 mila situazioni specifiche. Le OO.SS. e l'amministrazione si sono impegnate a stabilire nei successivi incontri il quadro di riferimento normativo per la nuova circolare sulla formazione degli organici e a predisporre almeno, nelle more dei previsti visti da parte della Funzione Pubblica e del MEF del contratto sulla mobilità, gli schemi di documentazione e domande per la mobilità 2013-14. La delegazione della FGU-Gilda degli Insegnanti ha rimarcato ancora una volta lo scandaloso ritardo del perfezionamento del CCNI sulla mobilità che rischia di produrre i suoi effetti ancora una volta dopo febbraio.

Sulla questione dei dimensionamenti si attende la sottoscrizione dell'intesa definitiva con la conferenza delle Regioni dopo la sentenza n. 147 del 2012 che ha attribuito alle Regioni la potestà di fatto esclusiva in tema di dimensionamento e riorganizzazione della rete scolastica. Il testo in allegato è una bozza che potrà essere pertanto modificata. Restano i pesanti vincoli imposti dalle leggi di stabilità e dal MEF. Il MEF ritiene che le istituzioni scolastiche da consolidare sarebbero 7800, ma di fatto sarebbero ben 8800. Manca ancora un quadro certo rispetto all'attivazione delle istituzioni CPIA. Anche su tali problematiche tutto viene rimandato al perfezionamento dell'intesa tra MEF e conferenza delle Regioni (da tre mesi nei cassetti del MEF).

L'Amministrazione ha infine consegnato la documentazione informativa circa il quadro degli esoneri e dei semiesoneri relativi ai supervisori TFA che trovate in allegato.

Roma 29 gennaio 2013

La delegazione della FGU-Gilda degli Insegnanti

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon