CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

NOMINE IN RUOLO: OPERAZIONI A RILENTO, GRADUATORIE A RISCHIO  “L’Italia viaggia a velocità diverse anche per le assunzioni a tempo indeterminato dei docenti, creando iniquità di trattamento e negando una cattedra fissa a migliaia di colleghi”. È quanto afNOMINE IN RUOLO: OPERAZIONI A RILENTO, GRADUATORIE A RISCHIO “L’Italia viaggia a velocità diverse anche per le assunzioni a tempo indeterminato dei docenti, creando iniquità di trattamento e negando una cattedra fissa a migliaia di colleghi”. È quanto af
Fondi Mof, togliere il vincolo di destinazioneFondi Mof, togliere il vincolo di destinazione
Gilda al Miur: spiegare ai dirigenti che non possono sospendere i docentiGilda al Miur: spiegare ai dirigenti che non possono sospendere i docenti
Docenti ammessi al Fit in ruolo prima degli insegnanti delle GaeDocenti ammessi al Fit in ruolo prima degli insegnanti delle Gae

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

La scatola nera (i misteri degli algoritmi). Puntata di Report del 06.11.2017
Rassegna Stampa

report_06_11_2017Nella puntata andata in onda lunedì 6 novembre, Report ha intervistato il coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, Rino Di Meglio, sul famigerato algoritmo che ha governato le operazioni di mobilità 2016/2017.

Nel servizio realizzato dal giornalista Giuliano Marrucci, che è possibile rivedere a questo link,  Di Meglio ha ricordato che sono state oltre 8mila le richieste di conciliazione presentate dai docenti vittime dell’algoritmo e la resistenza opposta dal Miur, che ha tirato in ballo persino il segreto di Stato, nel fornire i codici sorgente dell’algoritmo.

Dopo una lunga battaglia legale, vinta dalla Gilda assistita dall’avvocato Michele Bonetti, lo scorso maggio il Tar del Lazio ha ordinato a viale Trastevere di rendere pubblico l’algoritmo.

 

Ai microfoni di Report anche l’ingegnere Alessandro Salvucci che, insieme con altri colleghi delle università TorVergata e La Sapienza, ha redatto la perizia tecnica dalla quale si evince l’approssimazione con cui è stato elaborato l’algoritmo, e Paola Di Falco, docente iscritta alla Gilda degli Insegnanti, che ha vinto il ricorso contro il trasferimento a Milano ed è tornata a insegnare a Napoli.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon