CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Aggiornamento GAE, domande nella seconda metà di maggioAggiornamento GAE, domande nella seconda metà di maggio
REGIONALIZZAZIONE, GILDA: BATTAGLIA NON SIA SOLO DEI SINDACI DEL SUDREGIONALIZZAZIONE, GILDA: BATTAGLIA NON SIA SOLO DEI SINDACI DEL SUD
FORMAZIONE PRIVACY, GILDA: NON È OBBLIGATORIA PER TUTTI I DOCENTIFORMAZIONE PRIVACY, GILDA: NON È OBBLIGATORIA PER TUTTI I DOCENTI
PROSEGUE LA RACCOLTA DELLE FIRME CONTRO OGNI IPOTESI DI REGIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ISTRUZIONEPROSEGUE LA RACCOLTA DELLE FIRME CONTRO OGNI IPOTESI DI REGIONALIZZAZIONE DEL SISTEMA DI ISTRUZIONE

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

Le sanzioni disciplinari previste dal decreto Brunetta non si applicano ai docenti.
Ufficio Legale

tribunale-di-potenza-esternoSanzioni disciplinari, La Gilda vince ancora! Il decreto Brunetta non si applica ai docenti: per gli insegnanti i dirigenti scolastici non possono andare oltre la censura

E dunque, la sospensione dal servizio inflitta al docente dal dirigente scolastico è nulla per violazione del principio di legalità.

Lo ha stabilito il Giudice del lavoro di Potenza con una sentenza depositata il 4 ottobre scorso (590/2013) accogliendo un ricorso patrocinato dalla Gilda degli Insegnanti di Potenza.

La pronuncia fa il paio con la sentenza del Tribunale di Torino (1434/2013) con la quale il giudice ha spiegato all'amministrazione che i dirigenti scolastici non hanno titolo ad irrogare ai docenti sanzioni disciplinari oltre la soglia della censura.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon