PRECARI, GILDA LANCIA CLASS ACTION PER STABILIZZAZIONE

parlamento_strasburgoStabilizzazione dei precari, la Gilda degli Insegnanti lancia una class action. Due i fronti su cui il sindacato intende muoversi: da una parte attivando una procedura d'infrazione alla Commissione europea e dall'altra promuovendo un ricorso alla Corte europea di Strasburgo contro la reiterazione dei contratti a tempo determinato per io docenti che lavorano più di 36 mesi senza essere assunti stabilmente.

"Vogliamo andare oltre quello che si ottiene nelle aule di tribunale – spiega il coordinatore nazionale Rino Di Meglio – perché il risarcimento, quando viene riconosciuto, è soltanto economico e, dunque, non porta alla stabilizzazione dei precari".

Roma, 2 marzo 2012