Spazio Precari

SUPPLENZE AS 2013/14, IL MIUR FORNISCE LE ISTRUZIONI OPERATIVE

supplenzeCon la nota prot. n. 1878 di data odierna il MIUR fornisce le istruzioni e indicazioni operative in materia di attribuzione di supplenze al personale scolastico per l´a.s. 2013-2014.

 

Confermate le disposizioni degli passati, la nota contiene integrazione e modifiche idonee per renderla il più oggettiva e chiara possibile.

SOSTEGNO: i docenti inclusi nelle graduatorie di circolo e di istituto che abbiano conseguito il titolo di specializzazione per il sostegno dopo la scadenza delle domande di aggiornamento possono comunicare tramite raccomandata A/R alla scuola a cui è stato indirizzato il modello di domanda per le graduatorie d´istituto, in carta semplice, l´acquisizione del titolo di sostegno entro il prossimo 10 settembre.

Gli aspiranti saranno inclusi in coda agli elenchi di sostegno della fascia di pertinenza delle graduatorie di istituto, per le sedi scolastiche a suo tempo prescelte ovvero in quelle in cui hanno titolo ad essere inclusi per l´a.s. 2013/14 per effetto delle operazioni conseguenti al piano di dimensionamento della rete scolastica.

NUOVI CODICI MECCANOGRAFICI - In seguito alle delibere regionali di dimensionamento e  rioganizzazione delle reti scolastiche, il MIUR ha predisposto una procedura automatica di allineamento tra la precedente e la nuova anagrafe delle istituzioni scolastiche.
Le graduatorie, così aggiornate, sono già disponibili, come comunicato in data odierna agli uffici territoriali e dirigenti scolastici.

 

Si ricorda che anche per il personale a tempo determinato l´obbligo della certificazione sanitaria di idoneità all´impiego è stato abolito dall´art. 42 (comma 1 lettera d) del decreto legge n.69 del 21 giugno 2013.

IL MIUR AUTORIZZA ANCHE I CORSI DI SPECIALIZZAZIONE PER IL SOSTEGNO

In data 9 agosto 2013 il MIUR ha autorizzato, con il Decreto Ministeriale 706/13, l'attivazione, per l´a.a. 2013- 2014 dei percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per l´attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità.

 

I posti complessivi sono 6.398, così ripartiti per i vari ordini di scuola e tra gli atenei: 1.285 per la scuola dell´infanzia, 1.826 per la scuola primaria, 1.753 per la scuola secondaria di primo grado, 1.534 per la scuola secondaria di secondo grado.

I corsi sono riservati ai soli docenti già abilitati e le modalità di iscrizione ai corsi saranno definite dai singoli Atenei secondo le procedure previste dal Decreto Ministeriale 30 settembre 2011.