INCONTRO AL MIUR SU SALVAPRECARI, DOCENTI INIDONEI E ANAGRAFE DOCENTI

miurSi è svolto un incontro al MIUR su Salvaprecari, inidonei ed anagrafe docenti.

 

SALVAPRECARI: Dopo un ultimo confronto con l' Amministrazione si è definito il testo del nuovo Decreto Salvaprecari che estende anche all' anno scolastico 2011/12 i benefici della valutabilità del servizio con le stesse modalità ed opzioni previste nel biennio precedente. Ovviamente restano invariati i vincoli e le esclusioni derivanti dalle rinunce ai contratti su cattedra sia da GE che da quelle di circolo/istituto, relativamente alle graduatorie in cui si è presenti nelle GE e per le quali si ha titolo ad essere inseriti negli Elenchi Prioritari.
Va precisato che tutti, anche coloro che vi sono già inseriti, dovranno presentare la domanda - entro i termini previsti dal DM di imminente pubblicazione - per essere ricompresi nei nuovi elenchi e fino alla data di entrata in vigore degli stessi le assunzioni in sostituzione del personale assente vanno effettuate dalle graduatorie di circolo/istituto attualmente vigenti e non dai precedenti EE.PP. che hanno visto cessare la loro validità con la conclusione dell' anno scolastico 2010/11.


IMMISSIONI IN RUOLO: Abbiamo chiesto al MIUR un monitoraggio delle immissioni in ruolo effettuate nelle varie province, per verificare l' entità dei posti rimasti non assegnati per l' esaurimento degli aspiranti in graduatoria, per l' assenza di posti e per qualsivoglia altra ragione. La ns. Delegazione ha ribadito la necessità e l' urgenza di monitorare e coprire i posti del personale già a tempo indeterminato che ha optato per altro ruolo. Su questo versante il MEF - inizialmente contrario a restituire a nuovo ruolo i posti lasciati vacanti e disponibili - sembra stia per dare il proprio assenso, stando a quanto affermato dall' Amministrazione.
Proprio in vista dei dati richiesti, la Gilda degli Insegnanti ha chiesto un' informazione completa relativa ai posti in organico ed alle effettive disponibilità di tutte le classi di concorso e tipologie di posti, onde procedere ad una ripartizione mirata dei posti rimasti non assegnati.


INIDONEI: vista l'importanza e l'urgenza della questione invitiamo tutti i colleghi a leggere questo resoconto dettagilato

 

ANAGRAFE DOCENTI: Il funzionario dell' Amministrazione ha informato che è intenzione del Ministero riproporre l' anagrafe dei docenti, per acquisire ulteriori dati concernenti i titoli professionali post-laurea. La Gilda degli Insegnanti ha immediatamente condannato tale pretesa e si è concordato di far riferire al ministro che tutte le OO.SS. non ravvisano alcuna utilità di questo nuovo balzello.

 

LA DELEGAZIONE