CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Selezione docenti e ATA per scuole italiane all'estero. Domanda entro il 28 gennaio 2019Selezione docenti e ATA per scuole italiane all'estero. Domanda entro il 28 gennaio 2019
Assicurazione civile e infortuni - AIG EUROPE LIMITED e GILDAAssicurazione civile e infortuni - AIG EUROPE LIMITED e GILDA
A proposito del periodo di prova del personale ATA. Cosa prevede il nuovo CCNL 2016/2018A proposito del periodo di prova del personale ATA. Cosa prevede il nuovo CCNL 2016/2018
AGGIORNAMENTI SU CONCORSO INFANZIA E PRIMARIA , PENSIONI E MOBILITÀ 2019/20. AGGIORNAMENTI SU CONCORSO INFANZIA E PRIMARIA , PENSIONI E MOBILITÀ 2019/20.

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

ATA
SERVIZI DI PULIZIA NELLE SCUOLE E QUESTIONE LSU
ATA
pulizieA proposito della direttiva n.103 del 30.12.2010: acquisto servizi di pulizia ed altre attività ausiliarie.

PREMESSA
La legge 124/1999 ha, tra l'altro, trasferito allo Stato alcune competenze svolte dagli Enti Locali ( Comuni e Province) e tra queste i servizi di pulizia ed altre attività ausiliarie svolte nelle Scuole elementari e materne e negli Istituti secondari superiori a partire dal 1 gennaio 2000.
Alla data del 31.12.2009 erano impegnati in dette attività, lavoratori dipendenti dagli Enti locali, soggetti LSU ed imprese di pulizia.
Dal 1° gennaio 2000 quindi oltre alle competenze, allo Stato sono stati trasferiti i dipendenti ( bidelli) impegnati nelle attività trasferite, ma sono stati anche trasferiti gli oneri per i contratti ( cd appalti storici) in essere e quelli per i soggetti LSU attraverso la stipula di nuovi appalti con imprese appaltatrici che hanno assunto alle proprie dipendenze a part- time gli ex LSU.

Leggi tutto...
 
Mobilità professionale ATA. Il TAR respinge la richiesta cautelare di sospensiva
ATA

tar_lazioIl TAR Lazio ( Sezione terza Bis), con ordinanza n.4232 del 30.9.2010, ha respinto la richiesta cautelare di sospensiva presentata da alcuni precari ponendo fine al contenzioso che ha tenuto con il fiato sospeso quanti hanno partecipato alle suddette procedure e si trovano in posizione utile per la nomina.

 

Durante l'incontro del prossimo 5 ottobre 2010 come Federazione Gilda Unams chiederemo, come già fatto nei precedenti incontri, di procedere immediatamente al completamento della procedura con la pubblicazione delle graduatorie definitive e la nomina dei vincitori con decorrenza giuridica ed economica dall'anno scolastico 2010/2011.

Il TAR Lazio ( Sezione terza Bis), con ordinanza n.4232 del 30.9.2010, ha respinto la richiesta cautelare di sospensiva presentata da alcuni precari ponendo fine al contenzioso che ha tenuto con il fiato sospeso quanti hanno partecipato alle suddette procedure e si trovano in posizione utile per la nomina.

Durante l’incontro del prossimo 5 ottobre 2010 come Federazione Gilda Unams chiederemo, come già fatto nei precedenti incontri, di procedere immediatamente al completamento della procedura con la pubblicazione delle graduatorie definitive e la nomina dei vincitori con decorrenza giuridica ed economica dall’anno scolastico 2010/2011.

 
PROBLEMATICHE ATA: INCONTRO MIUR 22 settembre
ATA
In data 22 settembre 2010 si tenuto presso o il MIUR il programmato incontro relativamente a:

- art.11 bis CCNI 15 luglio 2010 e regolamento supplenze personale ATA.

- art.11 bis CCNI 15 luglio 2010 ( sostituzione DSGA)

E' stata affrontata la problematica della sostituzione del DSGA; in particolare l'amministrazione ha posto la questione dell'obbligo contrattuale degli assistenti amministrativi titolari della seconda posizione economica alla sostituzione.

Le Organizzazioni sindacali presenti hanno dato una interpretazione non univoca. Il nostro rappresentante ha evidenziato come le norme contrattuali che regolano la materia prevedono l'obbligo unicamente in caso di sostituzione del DSGA assente mentre tale obbligo non viene previsto dalle norme contrattuali per la copertura di posti vacanti. La questione è importante per le conseguenze rispetto alle eventuali rinunce e/o indisponibilità. Stante la diversità di opinione le parti hanno deciso di aggiornare la riunione per maggiori approfondimenti.

- Regolamento delle supplenze

Le parti hanno unanimemente convenuto sulla necessità di procedere in tempi brevi alla modifica del regolamento delle supplenze del personale ATA con l'approvazione di un nuovo testo condiviso. L'amministrazione si è impegnata a trasmettere alle Organizzazioni sindacali nei prossimi giorni una "Bozza" da approfondire nel prossimo incontro fissato per il prossimo 5 ottobre 2010.

 
MIUR - INFORMATIVA SU NUOVO CEDOLINO ELETTRONICO
ATA

soldi1Dal prossimo gennaio tutto il salario accessorio del personale della scuola docenti e ATA sarà pagato dal Tesoro in busta paga e i fondi destinati alle singole scuole per tutte le voci che riguardano il salario accessorio (funzioni strumentali, straordinari ecc..) saranno virtuali.

Leggi tutto...
 
PASSAGGIO D'AREA PERSONALE ATA - DIFFICOLTA' AD AVVIARE LA FORMAZIONE
ATA

A seguito di alcune indicazioni pervenute al Ministero da parte di alcune regioni di non essere nelle condizioni per attivare l'avvio alla formazione del personale vincitore del concorso per il passaggio d'area , la FGU ha chiesto all'Amministrazione di impegnarsi per stabilizzare tale risultato avviando alla formazione il personale idoneo, formazione che dovrà terminare entro il 31 di agosto per dare la possibilità ai nuovi ruoli di essere effettivi per il prossimo settembre.

 L'Amministrazione si è impegnata a richiamare le Regioni al rispetto degli impegni e dei termini.

 

 
<< Inizio < Prec. 21 22 23 24 Succ. > Fine >>

Pagina 24 di 24