IN EVIDENZA - ESTATE 2020

Utilizzazioni_e_Assegnazioni_provvisorie_2020_21

SPECIALE CONCORSI 2020

azioni_legali_bonetti_gilda_2020

Ultime Notizie

SCUOLA INFANZIA, GILDA: LINEE GUIDA IN CONTRASTO CON INDICAZIONI CTS
SCUOLA INFANZIA, GILDA: LINEE GUIDA IN CONTRASTO CON INDICAZIONI CTS
Parlamentari di maggioranza chiedono decreto urgente per la riapertura delle scuole. Pieno sostegno dei sindacati all’appello
Parlamentari di maggioranza chiedono decreto urgente per la riapertura delle scuole. Pieno sostegno dei sindacati all’appello
GILDA: PERSONALE INSUFFICIENTE PER APRIRE IN SICUREZZA
GILDA: PERSONALE INSUFFICIENTE PER APRIRE IN SICUREZZA
TRA BANCHI E TEST SIEROLOGICI, I RITARDI NON FINISCONO MAI
TRA BANCHI E TEST SIEROLOGICI, I RITARDI NON FINISCONO MAI

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

TAVOLO TECNICO AL MIUR - 14 APRILE 2015
ATA

TAVOLO TECNICO MIUR

 

Si è tenuto nella mattinata odierna, presso la sede del Miur, il tavolo tecnico fra la Dir. Gen. Risorse Umane e Finanziarie e le OO.SS. per un confronto avente all’o.d.g. i seguenti argomenti:

Residui attivi e passivi;

Sperimentazione pagamento supplenze;

Aggiornamento sui pagamenti in corso.

Presenti per l’Amministrazione il Direttore Generale, Dott. Greco e la Dott.ssa Busceti.

Residui attivi e passivi:

Il Dott. Greco, ha informato le OO.SS. che il Ministero intende effettuare una rilevazione finalizzata ad avere elementi di informazione più specifici sulla reale entità dei residui attivi e passivi delle scuole, ivi comprese le eventuali economie derivanti da fondi assegnati con vincolo di destinazione.

Con tale operazione, che partirà già dalla prossima settimana, l’amm.ne intende avere un quando completo sui reali fabbisogni. In tal senso è stata predisposta una scheda riguardante il periodo 2001-2007, i cui dati saranno rilevati in forma aggregata, mentre dal 2007 in poi, verrà richiesto il dettaglio per ciascun anno finanziario.

La rilevazione dovrà completarsi entro il 15 maggio e solo successivamente il Miur valuterà eventuali iniziative da assumere in merito all’intera questione.

Sperimentazione pagamento supplenze:

La procedura è prossima all’avvio, il miur ha un elenco di scuole resesi disponibili, 10 delle quali si trovano su Roma.

In tal senso le OO.SS. hanno fatto presente che per un positivo riscontro all’intera operazione, è necessario che si abbia una campionatura quanto più completa delle diverse tipologie di scuole e maggiormente degli istituti comprensivi. Infatti proprio in tali istituzioni, spesso si sono verificate situazioni che, ad oggi ancora non hanno trovato risposta da parte dell’Amm.ne.

 

Sul ddl la buona scuola, il dott. Greco ha informato che è stata inserita una norma che prevede un incremento significativo del fondo di funzionamento, finalizzato a rafforzare l’autonomia scolastica per una maggiore incisività nella gestione delle scuole. Dal 2016 è inoltre prevista una assegnazione a regime di 25 mln di €.

Sul Progetto Io Conto, l’Amministrazione ha previsto un incontro per il mese di maggio con 150 dirigenti scolastici e dsga i quali saranno successivamente incaricati di fare formazione ad altri colleghi. Detti progetti, saranno avviati a tappeto sull’intero territorio nazionale già dal mese di settembre p.v.

L’Amm.ne, per rendere sempre più qualificato il ruolo dei revisiori dei conti del Miur nell’ambito di ciascun collegio, ha predisposto un’attività di formazione per tutti i funzionari che ne rivestono l’incarico.

Anche per il prossimo a.s. è previsto un ulteriore intervento di dimensionamento della rete scolastica ed in tal senso l’Amm.ne si sta muovendo con l’Agenzia delle entrate per consentire in maniera più agevole e semplificata il rilascio del nuovo codice fiscale. Tale procedura faciliterà l’apertura di un nuovo conto di tesoreria da parte delle scuole interessate e consentirà quindi lo snellimento delle procedure per il trasferimento delle relative risorse da parte del Miur.

Aggiornamento sui pagamenti in corso

La dott.ssa Busceti informa infine, che sono stati erogati gli acconti sui fondi BES e CLIL, alternanza scuola-lavoro saldo 2014, CO-CO-CO gen-ago 2015, Contratti di pulizie gen-mag 2015, Dispersione scolastica stanziato ulteriore 26% per arrivare al previsto 50%.

L’incontro è stato aggiornato al 5 maggio p.v.

 

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon