CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

EMERGENZA PRECARI, REPORT INCONTRO DEL 12 MARZO AL MIUREMERGENZA PRECARI, REPORT INCONTRO DEL 12 MARZO AL MIUR
EDUCAZIONE CIVICA, GILDA ILLUSTRA PROPOSTE IN 7^ COMMISSIONE CAMERAEDUCAZIONE CIVICA, GILDA ILLUSTRA PROPOSTE IN 7^ COMMISSIONE CAMERA
Mobilità scuola 2019/2020, le date per le domandeMobilità scuola 2019/2020, le date per le domande
Indizione Concorsi per titoli per l'accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell'Area A e B del personale ATA. Informativa del 5 marzo 2019Indizione Concorsi per titoli per l'accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell'Area A e B del personale ATA. Informativa del 5 marzo 2019

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

CONTRATTO PUBBLICO IMPIEGO, BOOM DI ADESIONI PER IL RICORSO ALLA CEDU
Comunicato

ricorso cgs Già oltre 10.000 ricorrenti si sono registrati nella piattaforma www.ricorsocgs.it per partecipare all'iniziativa risarcitoria contro il blocco dei contratti e delle retribuzioni promossa dalla Confederazione Generale Sindacale (CGS).

 

Sono oltre 10.000 i lavoratori del pubblico impiego che hanno già aderito al ricorso alla Corte Europea dei Diritti dell'Uomo (CEDU) contro il blocco dei contratti e delle retribuzioni, organizzato dalla Confederazione Generale Sindacale (CGS), di cui fa parte la FGU insieme con FLP (Federazione Lavoratori Pubblici e Funzioni Pubbliche), NURSIND (Sindacato delle Professioni Infermieristiche) e Unione Artisti UNAMS.


Gli obiettivi dell'iniziativa sono il riconoscimento di un equo indennizzo per gli anni di blocco contrattuale, che vanno dal 2010 al 2015, e la riapertura immediata del negoziato all'Aran per un rinnovo contrattuale che metta a disposizione risorse economiche dignitose e non elemosine.


Per partecipare al ricorso, è stata attivata sul portale www.ricorsocgs.it una piattaforma ad hoc attraverso cui i ricorrenti possono registrarsi e inserire i propri dati personali.


Per ogni ricorrente sarà chiesto un indennizzo che sarà quantificato in importi a partire dai 4000 euro.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

Iscrizione FGU

EuroCQS

 

Locandina-gilda-1200x1200

 

corsi_formazione_art_33

 

Assicurazione Iscritti Gilda AIG Europe

 

 

Assicurazione sanitaria ad adesione volontaria

 

 

caf_anmil

 

caf_acli

bannerinofgu2

 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr