CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

NOMINE IN RUOLO: OPERAZIONI A RILENTO, GRADUATORIE A RISCHIO  “L’Italia viaggia a velocità diverse anche per le assunzioni a tempo indeterminato dei docenti, creando iniquità di trattamento e negando una cattedra fissa a migliaia di colleghi”. È quanto afNOMINE IN RUOLO: OPERAZIONI A RILENTO, GRADUATORIE A RISCHIO “L’Italia viaggia a velocità diverse anche per le assunzioni a tempo indeterminato dei docenti, creando iniquità di trattamento e negando una cattedra fissa a migliaia di colleghi”. È quanto af
Fondi Mof, togliere il vincolo di destinazioneFondi Mof, togliere il vincolo di destinazione
Gilda al Miur: spiegare ai dirigenti che non possono sospendere i docentiGilda al Miur: spiegare ai dirigenti che non possono sospendere i docenti
Docenti ammessi al Fit in ruolo prima degli insegnanti delle GaeDocenti ammessi al Fit in ruolo prima degli insegnanti delle Gae

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

Gilda al Miur: spiegare ai dirigenti che non possono sospendere i docenti
Comunicato

Avvio della contrattazione per la stipula della sequenza contrattuale sulle sanzioni disciplinari dei docenti. 

I giudici hanno spiegato ripetutamente al Ministero dell´istruzione che i dirigenti scolastici non hanno il potere di sospendere i docenti, perché tale potere spetta all´Ufficio per i provvedimenti disciplinari costituito presso l´Ufficio scolastico competente per territorio.

Ma il Ministero dell´istruzione non ha ancora recepito l´orientamento della giurisprudenza rimanendo fermo sulle posizioni adottate con la circolare 88/2010.

Stamattina, all´Aran, in occasione dell´avvio della contrattazione per la stipula della sequenza contrattuale sulle sanzioni disciplinari dei docenti, abbiamo chiesto alla delegazione del Miur, presente al tavolo, di emanare un nuovo provvedimento, che sostituisca la circolare 88/2010 e che chiarisca definitivamente la questione secondo l´orientamento della giurisprudenza.

Solo dopo questo atto sarà possibile garantire la necessaria terzietà del giudizio disciplinare e cominciare a discutere serenamente per definire il quadro delle infrazioni e delle sanzioni ad esse collegate.

Allo stato attuale, però, le posizioni restano distanti: il Miur non intende adeguare il proprio orientamento a quello della giurisprudenza ed ha chiesto al tavolo negoziale di introdurre contrattualmente la sanzione della sospensione fino a 10 giorni, attualmente non prevista per i docenti dalla normativa di settore, così da consentire ai dirigenti di sospendere anche i docenti.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon
 

cgs_logo

logo-centrostudigilda

 

professione_docente_logo

ATA

CONTRATTAZIONI INTEGRATIVE

cdr