CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Firmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieFirmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie
RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019
Incontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieIncontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie
Quota 100, molti posti vacanti non saranno disponibili per la mobilità. GaE, pubblicazione provvisorie attesa per il 16 luglio 2019.Quota 100, molti posti vacanti non saranno disponibili per la mobilità. GaE, pubblicazione provvisorie attesa per il 16 luglio 2019.

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

GITE SCOLASTICHE, MIUR RITIRI SUBITO LA CIRCOLARE
Mobilità

 gite"Il Miur annulli subito le disposizioni contenute nella circolare sulle gite scolastiche emanata lo scorso 3 febbraio, altrimenti la Gilda degli Insegnanti si vedrà costretta a indire formalmente lo stato di agitazione prevedendo l'astensione dei docenti da ogni uscita didattica e viaggio di istruzione". E' quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti.

"Gli insegnanti sono esterrefatti e arrabbiati per gli obblighi imposti con questa famigerata circolare e perciò il Miur ha pubblicato alcune faq che smentiscono, o sembrano smentire, quanto disposto precedentemente. Però il ministero – prosegue Di Meglio – dimentica che, mentre le circolari equivalgono ad atti amministrativi, le faq sono prive di valore giuridico. I dirigenti di numerose scuole, infatti, stanno a loro volta emanando circolari che impongono ai docenti, in occasione di gite e viaggi, obblighi semplicemente al di fuori di ogni logica e delle competenze del personale docente".

"Il Miur la smetta, dunque, di ricorrere a inutili faq, che rischiano soltanto di alimentare ulteriormente la confusione, e – conclude Di Meglio - intervenga con urgenza ritirando la circolare".

Roma, 15 marzo 2016

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon