CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Scuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimoScuola: sul precariato confronto aggiornato a martedì prossimo
EDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALIEDILIZIA SCOLASTICA, GILDA: INVESTIRE SU NUOVE STRUTTURE PIÙ FUNZIONALI
Misure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e MiurMisure per i precari, prosegue il confronto fra sindacati e Miur
VERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGAVERBALE D'INTESA PER UN CONTRONTO SUL RECLUTAMENTO DSGA

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019
Mobilità

Il giorno 04 giugno 2019 alle ore 15,00, si è tenuto presso il MIUR il previsto incontro fra la delegazione di parte pubblica, rappresentata dal dott. Serra e le OO.SS. rappresentative per la conclusione dei lavori sull' IPOTESI DI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE INTEGRATIVO concernente le UTILIZZAZIONI e le ASSEGNAZIONI PROVVISORIE per l'anno scolastico 2019/20 del personale ATA.
La principale novità riguarda la durata della vigenza del contratto che, a partire da questo anno, sarà triennale.
Il testo esaminato non ha subito grandi modifiche anche se concordemente è stato deciso di allineare i criteri per l'attribuzione delle precedenze, con quelli stabiliti per il personale docente.
La questione sulla quale si è invece dibattuto riguarda la copertura dei posti di DSGA disponibili e/o vacanti non assegnati a mezzo di contratti a tempo determinato fino al termine dell'anno scolastico. In questo caso è previsto l'affidamento dell'incarico agli assistenti amministrativi beneficiari della seconda posizione economica titolari e/o in servizio nella medesima Istituzione scolastica.

Le OO.SS., da sempre in disaccordo con l'Amministrazione sull'obbligatorietà della sostituzione, hanno chiesto che nel testo venga esplicitato che detta fattispecie potrà applicarsi esclusivamente nei confronti del personale che si renda disponibile. Sull'argomento, l'Amministrazione si è riservata un approfondimento.
In merito all'altro punto all'odg, "nomine a tempo determinato ex art. 59 CCNL", l'Amministrazione ha informato che sul SIDI stanno inserendo un modello di contratto, dal 1^ settembre, per le nomine a TD art. 59. Tale procedura prevede anzitutto il collocamento in aspettativa e successivamente la richiesta di contratto, la stessa procedura ha introdotto uno sbarramento al conferimento di contratti di supplenze brevi stipulati a completamento di supplenza part-time art. 59. L'amministrazione ha motivato tale scelta a seguito dei ripetuti orientamenti della Corte dei Conti, la quale in passato si è espressa negativamente sulla cumulabilità fra supplenze art. 59 part-time e supplenze brevi.
Anche in questo caso tutte le OO.SS., nel manifestare il proprio disappunto rispetto a quanto sostenuto dall'Amministrazione, hanno chiesto l'apertura di un apposito tavolo per trattare più approfonditamente la problematica che si trascina ormai da molti anni.
La Delegazione FGU -Gilda Nazionale Insegnanti.

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon