CCNL 2016-18

schede_ccnl_parte_comune
schede_ccnl_parte_scuola_fw
schede_ccnl_parte_economica

Ultime Notizie

Firmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieFirmata l´ipotesi di CCNI sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie
RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019RESOCONTO INCONTRO MIUR DEL 04/06/2019
Incontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorieIncontro MIUR 4 giugno 2019 ipotesi CCNI su utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie
Quota 100, molti posti vacanti non saranno disponibili per la mobilità. GaE, pubblicazione provvisorie attesa per il 16 luglio 2019.Quota 100, molti posti vacanti non saranno disponibili per la mobilità. GaE, pubblicazione provvisorie attesa per il 16 luglio 2019.

Dipartimenti

AFAM
Ricerca
Università

Login




cicogna

 

 

Spazio Precari
ULTIME NOVITÀ SU GRADUATORIE, PAS E TFA. QUASI SICURA PROROGA PER GAE
Spazio Precari

Incontro di informazione tra OO.SS. e amministrazione MIUR su PAS, TFA, GAE, Graduatorie di Istituto.

È in arrivo il Decreto di apertura delle Graduatorie di Istituto. Le domande si presenteranno in formato esclusivamente cartaceo entro il 10 giugno.

I docenti precari con diploma magistrale conseguito entro l'as 2000/01 potranno inserirsi in iI Fascia nelle Graduatorie di Istituto, come tutti coloro che frequentano i PAS.

In arrivo nuovo TFA ordinario. Gli abilitati potranno inserirsi nella II fascia già dal prosimo anno. 

Quasi sicura la proroga al 17 maggio per la presentazione delle domande GaE. 

 

 

Leggi tutto...
 
GaE, CHIARIMENTI DAL MIUR - NOTA 4133 DEL 28 APRILE 2014
Spazio Precari
Il Miur, con nota prot. n. 4133, ha fornito in data odierna alcune indicazioni in merito alla valutazione di titoli e servizi nelle graduatorie ad esaurimento.

In particolare, nella nota si chiarisce,  oltre la modalità di valutazione dei servizi per la partecipazione ai progetti regionali e per gli insegnamenti prestati nei Licei musicali e coreutici, che non è valutabile come abilitazione l´idoneità al Concorso per Titoli ed Esami di cui al D.D.G. 82 del 24 settembre 2012, in quanto, ai sensi dell´art. 13 comma III del D.D.G. medesimo, l´abilitazione all´insegnamento viene conseguita solo dai vincitori all´atto dell´assunzione in ruolo.

I docenti beneficiari dei diritti alla riserva (legge 68/99 e 80/2006), privi dello stato di disoccupazione in quanto attualmente in servizio, potranno fare valere la riserva, si legge nella nota, entro la prima metà del mese di luglio, in occasione delle annuali procedure di scioglimento delle riserve e di dichiarazione del titolo di sostegno.

Sono inoltre riassunte, in allegato alla detta nota 4133, le FAQ inerenti la valutazione, emanate negli anni precedenti, che conservano ancora validità.

Segnaliamo che su istanze on line sono state pubblicate anche alcune FAQ tecniche relative alla procedura web che abbiamo riassunto nel file allegato.
 
GRADUATORIE AD ESAURIMENTO, PUBBLICATO IL DECRETO, DOMANDE DAL 14 APRILE AL 10 MAGGIO
Spazio Precari
Il MIUR, con la nota prot. n. 999 del 9 aprile 2014, ha trasmesso il Decreto Ministeriale n. 235 del 1 aprile scorso per l´aggiornamento delle graduatorie da esaurimento per il triennio 2014/17.

 

Le domande potranno essere presentate solo con modalità web dal 14 aprile al 10 maggio 2014 utilizzando l´applicazione del Miur "Istanze on-line".

Come anticipato, sarà possibile chiedere:

- la permanenza e/o l´aggiornamento del punteggio con cui si è inseriti in graduatoria. La mancata presentazione della domanda comporterà la cancellazione definitiva dalla graduatoria;

- la conferma dell´iscrizione con riserva o lo scioglimento della stessa;

- il trasferimento da una ad un´altra provincia nella corrispondente fascia di appartenenza.

Ricordiamo che presso tutte le nostre sedi provinciali sarà predisposto per i colleghi uno specifico servizio di consulenza.

Allegato 1 - Titoli I e II Fascia Allegato 2 - Titoli III Fascia
Allegato 3 - Titoli Strumento Allegato 3 bis - Titoli strumento
Allegato 4 - Equipollenza Perfezionamenti Allegato 5 - Riserve
Allegato 6 - Preferenze Allegato 7 - Note elenchi prioritari

 

 
APRILE E MAGGIO, SI AGGIORNANO LE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO E DI ISTITUTO
Spazio Precari

In data odierna si sono svolti al MIUR, in successione, due incontri:
incontro concernente l'ipotesi di CCNI 2014/15 sulle utilizzazioni ed assegnazioni provvisorie del personale educativo ed ATA;
incontro informativa aggiornamento graduatorie ad esaurimento.
Quanto al primo punto si è data una lettura finale al testo definitivo confermando in pratica quando detto nei precedenti incontri.
Per quanto riguarda l'articolo più spinoso e dibattuto, cioè l'articolo 6 BIS sulle utilizzazioni per il personale nei licei musicali e coreutici, si è preferito rinviare la discussione e la stesura finale al penultimo incontro che si terrà lunedì 24 marzo.
L'incontro finale per l'eventuale sottoscrizione dell'ipotesi di contratto, si terrà il giorno mercoledì 26 marzo.
Quanto al secondo punto ci è stata consegnata la bozza del decreto sull'aggiornamento delle graduatorie ad esaurimento per il personale docente ed educativo e relativi trasferimenti da una provincia all'altra.
La data quasi certa d'inizio per le domande sarà fissata 10 aprile 2014 con scadenza il 9 maggio 2014.
In anteprima c'è stato pure detto che per le GRADUATORIE D'ISTITUTO la data d'inizio dovrebbe essere il 10 maggio 2014 con scadenza il 9 giugno 2014.
Ovviamente tutte le date indicate, potrebbero subire qualche leggera modifica.


La delegazione

 
PAS, CHIARIMENTI DAL MIUR SU 150 ORE E ASPIRANTI ESCLUSI
Spazio Precari
In seguito a ripetute sollecitazioni della delegazione Gilda-Unams, il MIUR ha chiarito, con la nota 1645 di data odierna, che i candidati ai PAS esclusi per mancanza di requisiti in una classe di concorso, possono essere ammessi, previa istanza, nella eventuale ulteriore classe di concorso per cui possiedono i requisiti di titoli e servizio

Con riguardo alle 150 ore di diritto allo studio, in considerazione dell´interesse primario degli aspiranti PAS a frequentare i corsi abilitanti, il Miur, facendo seguito alla nota 12685 del 25 novembre 2013, con nota 1646 di data odierna, precisa che le 150 ore del diritto allo studio potranno essere frazionate tra più beneficiari, utilizzando anche le ore non assegnate ai docenti già assegnatari dei suddetti permessi. Il limite del 3% della dotazione organica (di cui al D.P.R. 395/88) deve essere riferito infatti al monte ore massimo da attribuire e non al numero dei docenti.

A titolo esemplificativo, si legge nella nota, ai fini della determinazione del numero dei beneficiari dei permessi, "i posti part time e le frazioni orario possono dar luogo ad un aumento di pari entità dei permessi concedibili, sempre entro i limiti del 3% della dotazione organica".

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 10 di 29