Comunicati

Comunicati

“Qualsiasi idea di differenziare gli stipendi dei docenti in base alla regione in cui insegnano è inaccettabile e in contrasto con l’articolo 36 della Costituzione, secondo cui il lavoratore ha diritto ad una retribuzione proporzionata alla quantità e qualità del suo lavoro. Pagare diversamente per la stessa prestazione lavorativa, dunque, sarebbe incostituzionale”. Così Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti, commenta le dichiarazioni del ministro Valditara riportate dalla stampa. “Se si vogliono mettere in campo interventi perequativi - prosegue Di Meglio - bisogna invece pensare a rimuovere gli ostacoli che impediscono a un docente di condurre, a parità…
Le principali richieste della FGU nell’incontro con il capo di Gabinetto del Ministro

PROF TUTOR, SERVONO RISORSE CONSISTENTI

Lunedì, 09 Gennaio 2023 09:40
Il coordinatore nazionale della Gilda commenta la proposta del ministro Valditara