MOBILITÀ ANNUALE, SECONDO INCONTRO AL MIM

Mercoledì, 26 Giugno 2024 12:36
Ieri al MIM, il secondo incontro con le OO.SS.


Si è svolto ieri, martedì 25 giugno, il secondo incontro tra il MIM e le OO.SS. per discutere dell’ipotesi di accordo sulla mobilità annuale per il 2024/25.

L’Amministrazione ha sottoposto alle organizzazioni sindacali una nuova bozza di accordo che accoglie in parte, quanto le stesse avevano richiesto nella riunione precedente .

La delegazione Gilda-Unams nel corso dell’incontro ha chiesto di estendere a tutti i docenti assunti nel 2023-24 sia a tempo indeterminato che determinato, compresi coloro che sono stati nominati da GPS 1^ fascia sostegno, la possibilità di effettuare la domanda, se in possesso dei requisiti previsti dalle deroghe di cui all’articolo 34 del CCNL (maternità, paternità, caregivers).

L’Amministrazione sembrerebbe intenzionata ad accogliere tale proposta e riformulerà a breve un nuovo testo da sottoporre alle organizzazioni sindacali in un successivo e conclusivo incontro . Per quel che concerne il personale ATA resta ancora aperta la questione relativa al conferimento di incarichi ad interim d’ufficio sui posti vacanti di Dsga per la quale la Gilda- Unams e le altre OO.SS. hanno manifestato netta contrarietà, in quanto di fatto tali assegnazioni costituirebbero un obbligo inaccettabile.

Riguardo alle date di presentazione delle domande il MIM non si è ancora pronunciato.


La delegazione Gilda-Unams

Visualizzato 65 volte