Comunicati

Comunicati

Il Ministro Brunetta ha deciso di rimettere mano alle fasce orarie durante le quali il docente malato è tenuto a farsi trovare in casa per ricevere il medico fiscale. A maggio le aveva ampliate a undici ore, dalle 8 alle 13 e dalle 14 alle 20; a luglio le aveva ridotte, dalle 10 alle 12 e dalle 17 alle 19, in conformità del nostro CCNL che, ricalcando le fasce previste per i lavori privati, prevede che esse siano comprese nell’intervallo 10-12 e 17-19. Dunque 4 ore in tutto. Ora ha deciso di portarle a 7: dalle 9 alle 13 e…

COMUNICATO UNITARIO ELEZIONI RSU

Martedì, 27 Ottobre 2009 17:40
TEMPI TROPPO STRETTI E RISCHIO CAOS, RINVIARLA DI UN ANNO. “La riforma delle scuole superiori non può essere attuata a partire dall’anno scolastico 2010/2011: l’accelerazione che il ministero intende imprimere provocherebbe solo caos e danni. Ecco perché chiediamo di posticiparla all’anno prossimo”. Ad affermarlo è il coordinatore nazionale della Federazione Gilda Unams, Rino Di Meglio. “I decreti e i regolamenti attuativi – dichiara Di Meglio illustrando i motivi della posizione espressa dalla FGU - sono incompleti e poco chiari: il ministero, per esempio, deve ancora spiegare come intende utilizzare le quote di flessibilità, non ha ancora definito e introdotto ulteriori…
“Ancora una volta dobbiamo constatare il mancato rispetto degli impegni da parte di un Governo che fa solo promesse, senza essere poi in grado di tradurle in provvedimenti concreti”. È un commento amaro quello espresso dal coordinatore nazionale della Federazione Gilda Unams, Rino Di Meglio, dopo l’incontro che si è svolto oggi pomeriggio a viale Trastevere tra i sindacati e il ministro della Pubblica Istruzione, Maria Stella Gelmini.